Sorry, you need to enable JavaScript to visit this website.
Thumbnail

Proteine, fonte di vita e benessere

Proteine

Anche se la maggior parte delle proteine vegetali è incompleta, se combiniamo alimenti vegetali di vario tipo possiamo assumere proteine di buona qualità, evitando inoltre il colesterolo associato con le proteine animali. Combinando ad esempio cereali e legumi, come riso e lenticchie, otterremo la stessa quantità di proteine contenute nella carne ma con meno grassi.

Nel dettaglio

  • Carne, pesce, uova e latticini
  • Legumi, la frutta secca a guscio e i cereali

Le proteine sono costituite da catene di aminoacidi; nove di questi aminoacidi sono definiti "essenziali" perché il nostro organismo può ricavarli solo dal cibo e sono quelli che determinano la qualità delle proteine. Le proteine infatti non vanno solo consumate nelle giuste quantità, ma è importante anche scegliere quelle più ricche di aminoacidi essenziali per poter creare nuove proteine. Di tutte le calorie che consumiamo al giorno, il 10-15% circa dovrebbe derivare dalle proteine. Il resto dovremmo ricavarlo dagli altri macronutrienti, cioè carboidrati e grassi.

Funzioni:

Health benefits

Le proteine sono il principale componente strutturale delle cellule e dei tessuti. Inoltre svolgono compiti digestivi, ormonali e difensivi.

Fabbisogno nutrizionale:

L'apporto dietetico di riferimento per la popolazione in generale è di 0,8 grammi di proteine per kg di peso corporeo, purché le proteine assunte siano di buona qualità.

  • UOMINI DI 50 ANNI: 0,8 g/kg/giorno o 56 g/giorno
  • DONNE DI 50 ANNI: 0,8 g/kg/giorno o 46 g/giorno

Tuttavia, alcuni esperti sostengono che il fabbisogno dell'organismo aumenta in presenza di determinate patologie e, tenuto conto che una delle malattie più comuni riscontrate negli adulti è la malnutrizione proteico-energetica, un apporto compreso tra 1 e 1,25 g/kg/giorno è considerato sicuro.

Prodotti correlati

Scopri di più

gigya-container